Quassù

Qui campavi sempre cum’è un rè
Quì ùn facciè  cresce chè u terrore

Ripigliu
Quassù più nimu ùn ti sterà à sente
Quassù  serai  tù lu penitente

Quì facciè  sempre a cundanna
Quì lasciavi more figliolu è mamma

Ripigliu
Quassù  serai tù l 'incarceratu
Quassù feranu di tè lu peccatu

Quì  ci hai famitu  la to famiglia
Quì i ci hai lasciati  indè a miseria

Ripigliu
Quassù tu  pienghjerai ogni mane
Quassù ùn averai mancu più lindumane

Parolle è  Musica -   Rinatu  Andreuccetti